Moscato d'Asti DOCG - sentori, abbinamenti

guida ai vini del Piemonte

Moscato d’Asti DOCG

  • Moscato d'Asti DOCG Vino Bianco Spumante

 

Colore: giallo paglierino
Gradazione: Min 11,0% (di cui svolti Min 4.5 % Max 9 %)
Vitigni: Moscato Bianco 100%

Descrizione: Ma che differenza c’è tra l’Asti Spumante e il Moscato d’Asti dato che si tratta della stessa uva? Semplice: il Moscato d’Asti non è uno spumante, non ha il tappo a fungo, la gabbietta e non fa il botto! Può essere fermo, vivace o frizzante. Questo vino è prodotto in tutta la provincia di Asti, e in vari comuni delle province di Cuneo e Alessandria.

 

Sentori: ha sentori floreali (fiori di acacia e di tiglio).

abbinamenti-con-erbaluce-caluso-bianco-docg

Abbinamento: Lo troverai spesso abbinato alla pasticceria secca, ma lo puoi provare anche con la crostata, la torta di nocciole o con la torta paradiso.

abbinamenti-con-erbaluce-caluso-bianco-docg